Il sorprendente castello di Bory

Cosa fa una guida turistica di Roma quando viene trasferita con tutta la famiglia a Budapest? Domanda retorica! Ogni santa domenica mette tutta la famiglia in macchina per andare ad esplorare qualcosa di nuovo! Questa volta ci siamo divertiti a scoprire un castello davvero particolare a soli 50 minuti da Budapest. Basta prendere l’autostrada M7/M1 (mi raccomando ricordatevi di acquistare il tagliando, chiamato “vignette”, online o all’autogrill).

Una volta superato il lago di Velence, meta molto amata durante l’estate, seguite le indicazioni per la città di Székesfehérvár. Vi giuro che non e’uno scioglilingua. Fortunatamente lo scultore architetto Jeno Bory (1879-1959), che in 40 ha costruito da solo il suo castello, ha un nome molto più semplice.

Abbiamo parcheggiato proprio vicino all’entrata e comprato il biglietto per due adulti, i nostri bimbi sono entrati gratis (1.000 huf per un biglietto, 3 euro e qualcosa).

Appena entrata sulla facciata del castello ho visto un’immagine che mi ha riempito il cuore di felicita’, quella di Michelangelo. Si tratta di una copia del ritratto del nostro famosissimo scultore che si trova nelle stanze di Raffaello ai Musei Vaticani nella famosa Scuola di Atene. Per qualche istante mi sono sentita a casa.

Dopodiché abbiamo girato in lungo e in largo per le stanze del castello dalle bellissime finestre colorate. Abbiamo giocato nel suo decoratissimo cortile nel quale e’ possibile scorgere tra i muri un’infinita’ di particolari, il tutto costantemente circondati da statue.

Vi e’ anche una collezione di quadri e altre opere d’arte ma purtroppo con i bimbi non ho avuto modo di approfondire perché non sembravano molto interessati. Sinceramente vi posso dire che quello che ho visto mi e’ piaciuto. C’e’ da dire che la moglie di questo eccentrico scultore era una pittrice.

La parte più sorprendente di tutto il complesso e’ sicuramente la scala a chiocciola di una delle due torri. La sua forma, le sue leggere imperfezioni e i disegni geometrici gli conferiscono una bellezza unica.  E se non soffrite di vertigini un’occhiata al panorama e’ d’obbligo!

 

dsc_0568

Abituate i vostri bimbi alla bellezza!

instagram-logo-vector-download-400x400                                                                                                                                   facebook_home_logo_580-100034106-large

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...